Tolomeo
Sport

Eccellenza: il Valdiano apre il suo campionato con un pari esterno

Per i teggianesi a segno Doukoure

Nel pomeriggio di ieri, alle ore 16.00, sul sintetico dello stadio comunale di S. Michele Serino, in provincia di Avellino, è iniziato il cammino in Eccellenza del Valdiano. La formazione guidata da Salvatore Nastri, inserita nel gruppo B campano,  per la prima giornata valevole del torneo ha aperto con un pari in trasferta.

Il match, giocato in un pomeriggio primaverile, si sblocca praticamente subito, al decimo giro di lancette infatti i padroni passano in vantaggio: da un cross proveniente dal settore sinistro arriva la spizzata area, dal vertice destro dell’area piccola, di Campione che imbecca Ripoli, l’undici biancoverde insacca facilmente da pochi metri trafiggendo l’incolpevole Faggiano, portiere degli ospiti. I locali, dopo poco, sfiorano il raddoppio sempre con Ripoli: l’esterno, pressato, serve un traversone al limite dei sedici metri, una deviazione di un difensore avversario fa carambolare la palla sul palo, Faggiano riesce solo a smanacciare sulla respinta seguente Campione, poi, si divora il raddoppio a porta praticamente sguarnita.

I teggianesi si cominciano a far vedere, timidamente, dalla parti di Robertiello, numero uno irpino ex di turno, tra il finale di primo tempo e l’inizio della ripresa. Il pari, del definitivo uno ad uno, arriva al minuto ventisette: un lancio da centrocampo trova la retroguardia avellinese impreparata, Doukoure, partito in posizione dubbia, aggancia in solitaria la palla sulla trequarti entra in area scartando Robertiello prima di depositare in rete. I locali provano a ribaltare il parziale ma Faggiano fa buona guardia nell’unica occasione concessa ai padroni di casa. Nel finale Santamaria, difensore dei valdianesi si becca un rosso poco prima del triplice fischio.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare