Tolomeo
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Centola: saranno installate cinque case dell’acqua

Ecco le località

CENTOLA. Un altro comune aderisce al progetto “La Casa dell’Acqua”. Si tratta di Centola si punta ad installare ben cinque impianti per il trattamento e per la distribuzione di acqua micro-filtrata naturale e gasata, prelevata direttamente dall’acquedotto pubblico.

L’obiettivo principale è quello di valorizzare l’utilizzo dell’acqua di rete in modo da ridurre il consumo dell’acqua minerale in bottiglia di plastica, abbassando di conseguenza gli impatti ambientali legati al quantitativo di bottiglie di plastica da smaltire, al trasporto e movimentazione di quest’ultime. Sarà, inoltre, fornita l’acqua potabile ad un costo molto competitivo in modo da consentire un notevole risparmio alle famiglie.

I cinque impianti della casa dell’acqua saranno collocati nelle seguenti zone:

1- San Nicola, piazza A. De Gasperi;

2- San Severino, piazza della stazione FF.SS.;

3- Foria, via Montecitorio;

4- Centola, piazza San Nicola di Mira;

5- Palinuro, piazzale antistante Museo del Mare.

L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Carmelo Stanziola, ha deciso di aderire all’iniziativa proposta dall’Autorità di Ambito Sele per garantire un ulteriore servizio ai suoi cittadini, puntando sul risparmio economico delle famiglie e sulla riduzione dell’inquinamento ambientale.

Tags

Un commento

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito