Tolomeo
AttualitàCilento

Vallo della Lucania: tributo al soprano Maria Agresta

Il prossimo 10 agosto sarà salutata da amministrazione comunale e cittadinanza

La comunità di Vallo della Lucania omaggia Maria Agresta, il soprano nativo proprio del centro cilentano.

L’artista ha avuto uno straordinario percorso che l’ha portata a calcare i palcoscenici dei più importanti teatri italiani ed internazionali. Diplomatasi al conservatorio “Martucci” di Salerno e perfezionatasi sotto la guida di Raina Kabaivanska presso l’Istituto Musicale Pareggiato Vecchi-Tonelli di Modena, già nel 2006 riusciva ad aggiudicarsi il 60° Concorso Comunità Europea indetto dal Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto. Nel 2014 vincerà anche il premio Franco Abbiati della Critica Musicale.

Nella sua carriera diversi i riconoscimenti ottenuti e i successi di pubblico e critica riscossi nei più grandi teatri del mondo dove ha potuto mettersi in mostra in numerosi ruoli.

Nel gennaio scorso è stata protagonista del Concerto di Capodanno sulle reti Rai, come già avvenuto tre anni prima.

Maria Agresta, 40 anni lo scorso 16 luglio, sarà salutata dalla comunità locale il prossimo 10 agosto presso il Palazzo della Cultura (ex Convento dei Domenicani).

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare