AlburniAttualitàIn Primo PianoVallo di Diano

Sella del Corticato, accordo Sacco-Teggiano per la messa in sicurezza

Il protocollo punta a reperire fondi regionali

SACCO. Accordo con il Comune di Teggiano per il ripristino, la sicurezza e il risanamento idrogeologico della Sella del Corticato. In particolare si punta ad effettuare interventi di messa in sicurezza dall’incrocio con la 342, nel Comune di Sacco all’incrocio con località san Salvatore (località San Marco) nel comune di Teggiano.

L’arteria versa in condizioni disastrate, in alcuni tratti appena percorribile, nonostante sia strategicamente importante per la comunicazione tra la parte nord del Cilento e il Vallo di Diano, con collegamento con l’ospedale di Polla e l’autostrada A2 del Mediterraneo. Per questo Sacco (Ente capofila) e Teggiano, hanno deciso di siglare un accordo per provare ad accedere ai fondi Fesr 2014-2020 relativi a strade di interesse regionale. La concessione di fondi permetterebbe di risolvere problemi annosi, più volte segnalati dagli automobilisti, ma che a causa della cronica carenza di fondi delle Province, non si è potuto mai risolvere in maniera definitiva, rischiando di condannare ulteriormente un territorio, già costretto a far fronte a notevoli disagi, all’isolamento.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Katiuscia Stio

Laureata in Filosofia. Inizia l'attività giornalistica nel 1999 collaborando con vari giornali locali, mensili, web e realizzando servizi per una rubrica in onda su Telecolore. E' stata socia di associazioni culturali per la promozione e valorizzazione del territorio di cui ha curato la comunicazione e l'organizzazione e animatrice di gruppi di azione locale. Nel tempo ha collaborato con i quotidiani Cronache, La Città, attualmente è corrispondente de Il Mattino. Dal 2014 entra a far parte della famiglia di Info Cilento.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it