Tolomeo
AttualitàVallo di Diano

Sala Consilina: ok al Partenariato Istituzionale Locale

Si punta alla pianificazione e all'implementazione dell'investimento territoriale integrato

SALA CONSILINA. Un approccio integrato allo sviluppo territoriale per rigenerare e sostenere i territori meno evoluti: questo il senso dell’approvazione del protocollo d’intesa – utile al funzionamento del Partenariato Istituzionale Locale – fra i comuni del Vallo di Diano che vorranno abbracciare questo progetto.

Si tratta, nello specifico, del Sistema Territoriale di Sviluppo del Vallo di Diano, che scenderà in campo per organizzare una strategia territoriale comune attraverso l’ITI: l’Investimento territoriale integrato è definito come “lo strumento suggerito per intervenire su un perimetro territoriale definito in funzione di specifici obiettivi da raggiungere, permettendo di integrare priorità appartenenti ad obiettivi strategici di diversa natura ed offrendo la possibilità di far leva anche su fondi differenti e di incrociare la potenzialità di più di un programma.” Il Partenariato istituzionale locale ha il compito di sovrintendere all’intero procedimento per la definizione dell’ ITI  da candidare a finanziamento, previa costituzione dell’Associazione dei Comuni coinvolti attraverso la sottoscrizione di un apposito accordo con la Regione Campania o con altre istituzioni gestori di risorse all’uopo destinate.

Ente coordinatore del Partenariato Istituzionale Locale, il Comune di Sala Consilina, idoneo all’ assunzione di tale ruolo per le sue funzioni e per le dimensioni organizzative e professionali.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito