Studio Di Muro
CilentoCronaca

Paura ad Agropoli, allevatore aggredito nella notte

L'uomo ha detto di essere stato fermato in strada e colpito con delle spranghe

Attimi di paura nella notte ad Agropoli. Un uomo sarebbe stato raggiunto da un gruppo di persone e aggredito anche con l’ausilio di un bastone.

Le notizie sono ancora frammentarie ma ciò che si è appreso è che l’episodio è avvenuto in località Mattine poco prima delle 22 di ieri.

Gianpiero Lancellotti, noto allevatore di cavalli, si trovava in auto. Quattro persone, secondo il suo racconto, lo avrebbero avvicinato chiedendogli di scendere. Quindi le cose sono degenerate e l’uomo sarebbe stato colpito ripetutamente anche con un bastone. Le urla hanno attirato l’attenzione di alcune persone che si trovavano in zona, le quali hanno allertato i carabinieri. La vittima è stata trasferita presso l’ospedale San Luca di Vallo della Lucania dai sanitari del 118; ha riportato diversi traumi ma le sue condizioni non sono gravi.

Sul caso sono in corso indagini, i carabinieri chiariscono che non risultano al momento fermi e stanno verificando quanto accaduto. ”Erano circa le 21:30 quando quattro uomini a bordo di un fuoristrada mi hanno bloccato tamponato con la macchina e mi hanno riempito di botte. Li ho riconosciuti, mi hanno picchiato con un bastone”, ha raccontato Lancellotti.La sua versione dei fatti è al vaglio degli inquirenti.

Tags

Ti potrebbero interessare