Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Cilento

Autolavaggio senza autorizzazione, scatta il sequestro

Autolavaggio senza autorizzazione, scatta il sequestro

Le acque venivano sversate senza autorizzazione

Le acque venivano sversate senza autorizzazione

La Tenenza della Guardia di Finanza di Sapri ha individuato e controllato a Vibonati un’attività di autolavaggio risultata priva delle prescritte autorizzazioni comunali.

Le Fiamme Gialle hanno notato inoltre che l’autolavaggio non disponeva di un depuratore e che sversava direttamente le acque di risulta senza alcuna preventiva depurazione.

L’intervento dei Finanzieri, avvenuto proprio mentre l’attività abusiva era in pieno esercizio, ha permesso di constatare anche l’omissione della certificazione fiscale a fronte delle prestazioni erogate.

L’autolavaggio, con una superficie complessiva di 300 mq, è stato sequestrato e sono stati apposti i sigilli alle pompe di scarico delle acque reflue.

Clicca qui per commentare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Correlati

Popolari

Top