Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Cronaca

Continua la lotta per la vita di Nerone

Continua la lotta per la vita di Nerone

Il cane si trova in una clinica veterinaria dopo essere stato sottoposto ad atroci torture

Il cane si trova in una clinica veterinaria dopo essere stato sottoposto ad atroci torture

La sua storia ha commosso e sdegnato il web. Nerone, il cane sottoposto ad atroci torture, sottoposto al taglio dei testicoli con un coltello e ritrovato con il muso chiuso da un filo di ferro agonizzante, continua la sua lotta per la vita.

L’animale, sottoposto già ieri a delle prime cure veterinarie, è fortemente anemico ed ha diversi ematomi sul corpo. A causa dell’enorme perdita di sangue ha difficoltà a rigenerare i globuli rossi. In questo momento si trova presso una clinica di Salerno per una trasfusione. E’ seguito da Maria Teresa Fiore, la volontaria che lo ha ritrovato agonizzante in un garage di Capaccio Capoluogo.

Intanto è stato fatto appello anche al sindaco di Capaccio Paestum, Italo Voza, affinché si interessi alla vicenda.

Clicca qui per commentare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Correlati

Top