Studio Di Muro
AttualitàIn Primo Piano

Omicidio Borrelli, Nezar Mrabet resta in carcere

Questa mattina udienza dinanzi al Gip

AGROPOLI. Si è tenuta questa mattina, davanti al Gip del Tribunale di Vallo della Lucania, l’udienza di convalida dell’arresto di Nezar Mrabet, il 25enne di origini tunisine arrestato per l’omicidio di Marco Borrelli. Il gip non ha convalidato il fermo e si è riservato di decidere sulla richiesta dell’avvocato Antonio Mondelli per ciò che concerne la concessione al venticinquenne degli arresti domiciliari.

Durante l’interrogatorio di questa mattina, Mrabet ha confermato quanto già raccontato al pm Paolo Itri, assumendosi la responsabilità del delitto. Al momento resta chiuso nel carcere di Vallo della Lucania dov’è stato portato nella tarda serata di venerdì.

Tags

Ti potrebbero interessare