Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Ciccimmaretati - Stio
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Attualità

Manufatto Ex Agip Gromola: l’ENI SPA comunica l’immediata esecuzione dei lavori previsti dall’ordinanza comunale

Manufatto Ex Agip Gromola: l’ENI SPA comunica l’immediata esecuzione dei lavori previsti dall’ordinanza comunale

Al via interventi di messa in sicurezza

Al via interventi di messa in sicurezza

In seguito all’ordinanza del Comune di Capaccio Paestum, del Responsabile dell’Area V Gestione del Territorio n. 24 del 24.02.2017, eseguita sulla base di verbale di sopralluogo della Polizia Locale, con la quale si è ordinato alla Società ENI SPA con sede in Roma di provvedere alla messa in sicurezza del fabbricato ex distributore Agip sito in località Gromola, all’eliminazione dello stato di pericolo e alla salvaguardia della pubblica e privata incolumità ed alla pulizia delle pertinenze, l’ENI SPA, con protocollo n. 13431 del 06.04.2017, ha comunicato che, a partire da giorno 11 aprile 2017, provvederà a suo carico ai lavori che riguardano l’ordinanza ovvero “la rimozione di ogni elemento o condizione che possa rappresentare pericolo per l’incolumità e l’igiene pubblica”.

L’ENI SPA ha altresì comunicato che provvederà ad installare delle recinzioni a carattere temporaneo e provvisorio per garantire in autotutela la messa in sicurezza dell’area. “Numerose sono state – dichiara il Sindaco di Capaccio Paestum Italo Voza – le segnalazioni dei cittadini di Gromola, località storica della nostra cittadina, rispetto allo stato di abbandono di questo manufatto che costituisce pericolo ed immagine di degrado. Come Ente Comunale ci siamo mossi con le opportune ricerche risalendo alla proprietà di questo vecchio immobile ed abbiamo emesso gli atti necessari al fine di giungere nei tempi previsti dalla legge alla risoluzione del problema”.

Clicca qui per commentare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altri contenuti

Top