Studio Di Muro
CronacaIn Primo Piano

E’ evaso il maliano arrestato per il tentato omicidio di un connazionale

Doveva scontare la pena nel centro di accoglienza

SANZA. Era stato arrestato nei giorni scorsi perché al culmine di una lite con un connazionale aveva tentato di colpirlo con una bottiglia di vetro rotta.

Per questo era finito ai domiciliari che avrebbe dovuto scontare presso il centro d’accoglienza “ Il Gabbiano “, di cui era già ospite. Tuttavia il 17enne maliano protagonista della vicenda è evaso.

Da oltre 24 ore non si hanno più notizie di lui. Lo ricercano i carabinieri della compagnia di Sapri.

Tags

Ti potrebbero interessare