Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Cronaca

Neve e disagi: intere famiglie rimaste isolate. Necessari soccorsi in elicottero

Neve e disagi: intere famiglie rimaste isolate. Necessari soccorsi in elicottero

Famiglie isolate, arrivano gli elicotteri. Problemi anche alla viabilità, volontari costretti agli straordinari

Problemi anche alla viabilità, volontari costretti agli straordinari

Il maltempo continua a creare disagi. Ieri nuovi problemi si sono registrati nel Vallo di Diano e negli Alburni. Nel primo caso l’emergenza dura ormai da una settimana e gli uomini della Protezione Civile, gli operai comunali e della Provincia sono chiamati agli straordinari per liberare le strade o aiutare persone in difficoltà. Problemi anche sull’autostrada con gli svincoli autostradali di Sala Consilina e Padula rimasti bloccati fino a ieri ai mezzi pesanti. Per alcuni risulta anche difficile uscire di casa. Anche oggi scuole chiuse a Casalbuono, Montesano sulla Marcellana, Teggiano, Polla, Caggiano, Padula, Sanza, Buonabitacolo e Atena Lucana. Sala Consilina, che inizialmente non aveva adottato il provvedimento, è stata costretta a fare dietrofront. Ghiaccio e neve comportano anche altri tipi di problemi: tre feriti sono stati costretti a ricorrere alle cure dei sanitari dell’ospedale di Polla per fratture o contusione causate da cadute. Problemi pure sul Monte Pruno. La piccola comunità di Valle dell’Angelo è infatti rimasta isolata senza più neanche le scorte di cibo necessarie. Ad allertare i carabinieri è stato il sindaco Salvatore Angelo Iannuzzi. I militari della compagnia di Vallo della Lucania, guidati dal capitano Mennato Malgieri, sono arrivati sul posto grazie anche all’intervento dell’elinucleo dei vigili del fuoco di Pontecagnano ed hanno potuto distribuire medicinali e scorte alimentari per superare i prossimi giorni. Nel Cilento la situazione sta tornando alla normalità. Anche qui fondamentale il lavoro di Provincia, Comuni, Protezione Civile e soprattutto tanti volontari che hanno provveduto a liberare le strade e ad aiutare le persone in difficoltà come nel caso di Pisciotta ed Orria.

Correlati

Top