Studio Di Muro
CronacaIn Primo Piano

Allarme incendi in Cilento: arrestato piromane

L’uomo alla vista dei carabinieri ha tentato di aggredirli con un’accetta

ALFANO. Un piromane è finito in manette nella giornata di ieri. L’uomo, 45enne disoccupato, è stato fermato dopo che aveva appiccato un incendio in un terreno di sua proprietà, ad Alfano. Le fiamme si erano poi estese anche in un vigneto e in un terreno comunale. Stando alle prime ricostruzioni, alla vista dei carabinieri il 45enne si sarebbe barricato in casa e successivamente avrebbe tentato di aggredire i militare con un’accetta. Quando è stato fermato in tasca aveva ancora degli accendini utilizzati per appiccare l’incendio. L’uomo è stato posto agli arresti domiciliari.

Tags

Ti potrebbero interessare