Tolomeo
AttualitàIn Primo Piano

Boom di visite a Padula e Velia per le domeniche al museo. A sorpresa arriva anche Sgarbi alla Certosa

Quasi settecento visitatori in occasione dell’iniziativa #domenicalmuseo. Aperti tutti  i musei e i luoghi d’arte del comune.

656 biglietti staccati nell’Ufficio Turistico Comunale per la prima ‪#‎domenicalmuseo‬ organizzata a Padula. Numeri da record per l’iniziativa del Mibact che prevede l’ingresso gratuito nei monumenti la prima domenica del mese. A sorpresa, durante la giornata, tra gli ospiti è arrivato anche il critico d’arte Vittorio Sgarbi che insieme all’assessore regionale al turismo Corrado Matera e ai rappresentanti dell’amministrazione comunale ha visitato la Certosa di Padula. L’iniziativa #domenicaalmuseo ha previsto l’ingresso gratuito in tutti i monumenti e i luoghi d’arte di Padula, compreso il Museo Civico Multimediale, la rinnovata Casa Museo Joe Petrosino – Campus della Legalità, il Sacrario della Spedizione di Carlo Pisacane. Inoltre sono rimasti aperti per tutta la giornata i locali comunali della corte esterna della Certosa (Spezieria, Farmacia, Deposito derrate, Torre degli armigeri), le chiese del centro storico e il convento di San Francesco.

“L’Amministrazione Comunale vuole puntare sullo sviluppo turistico e culturale dando grande centralità alla valorizzazione dell’intero patrimonio che caratterizza la storia di Padula” hanno detto l’assessore alla Cultura Filomena Chiappardo e il consigliere delegato al Turismo Settimio Rienzo. Presto verranno organizzate altre iniziative in tal senso.

Positiva anche la risposta di Velia per l’iniziativa #domenicalmuseo. L’antica città della Magna Graecia ha fatto registrare nel fine settimana 900 ingressi (750 solo domenica).

Tags

Ti potrebbero interessare

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito