Cilento preso d'assalto, boom di turisti sulle spiagge nel week end - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Cilento preso d’assalto, boom di turisti sulle spiagge nel week end

mare_ragazzi

Da Capaccio a Sapri in tanti si sono riversati sulle spiagge complici le temperature del week end. Domani previsto un calo, da martedì una nuova intensa ondata di caldo.

Cilento preso d’assalto, boom di turisti sulle spiagge nel week end

Da Capaccio a Sapri in tanti si sono riversati sulle spiagge complici le temperature del week end. Domani previsto un calo, da martedì una nuova intensa ondata di caldo.

L’estate non è ancora arrivata ma complici le temperature dell’ultimo week end in molti si sono riversati sulle spiagge. Da Capaccio a Sapri, passando per tutta la fascia costiera cilentana, il litorale è risultato affollato ovunque. Certo non si sono registrati i numeri di luglio e agosto, ma le cifre sono state comunque considerevoli. Il boom si è avuto soprattutto ad Agropoli, Santa Maria di Castellabate, Acciaroli, Ascea, Palinuro e Marina di Camerota, in quest’ultimo caso favorito dal raduno di naturisti.

A scegliere di trascorrere la domenica al mare, complici le temperature vicine ai 25° non soltanto i cilentani ma anche tanti turisti. In molti, infatti, hanno deciso di passare il week end nelle strutture ricettive della zona per poi riversarsi in spiaggia a prendere il sole e a fare il bagno. Le maggiori prenotazioni sono arrivate nelle piccole strutture, su tutte b&b e agriturismi.

Il prossimo week end la situazione potrebbe essere anche migliore. Se oggi, infatti, potrebbe arrivare un leggero calo delle temperature, poi le cose cambieranno di nuovo. “Da domani – assicura Giuseppe Stabile di MeteoCilento – ci sarà una nuova intensa ondata di caldo”. L’estate si avvicina!

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
antiquarium_palinuro
Recupero dei luoghi culturali dimenticati: anche Palinuro c’è

pompieri_germania
Ecco il camion antincendio donato al Cilento dalla comunità tedesca di Ispringen

santamaria
Finisce in finale il sogno promozione del Santa Maria

Chiudi