Roscigno: asfaltata la Strada Provinciale 342 - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Roscigno: asfaltata la Strada Provinciale 342

asfalto

Realizzato il secondo obiettivo in tema di viabilità da parte della Banca Monte Pruno

Roscigno: asfaltata la Strada Provinciale 342

Realizzato il secondo obiettivo in tema di viabilità da parte della Banca Monte Pruno

Sembrava ormai essere una vicenda senza un lieto fine quella relativa alla Strada Provinciale 342 che collega Roscigno a Corleto Monforte ed al Vallo di Diano. Sono, invece, in fase di conclusione i lavori di asfaltatura dell’arteria, che ha messo in ginocchio la viabilità di Roscigno e dei paesi limitrofi. È importante sottolineare come si sia trattato di un forte impegno da parte di tanti soggetti che hanno collaborato alla concretizzazione di questo obiettivo. Provincia di Salerno, Comune di Roscigno e Banca Monte Pruno, insieme, hanno concluso questo intervento, necessario per ridare un po’ di dignità a tanti cittadini che, purtroppo, continuano a vivere una situazione poco piacevole dal punto di vista della viabilità. Occorre evidenziare come il lavoro sia stato interessato non solo dall’asfaltatura, ma anche dalla sistemazione del flusso delle acque e dall’eliminazione dei dislivelli. “Aspettavamo con trepidazione – ha dichiarato il Direttore Generale della Banca Monte Pruno Michele Albanese – di vedere concluso l’intervento sulla Strada Provinciale SP 342 e devo dire che abbiamo perfettamente rispettato quelli che erano i tempi previsti, cioè asfaltare il tratto per la fine del mese di aprile. La Banca Monte Pruno, sempre attenta e sensibile alle vicende del territorio, non ha fatto mai mancare il suo concreto sostegno alla realizzazione di questa opera, ricordando anche il precedente intervento di sondaggio geognostico del suolo. In riferimento all’asfaltatura, un grazie particolare, oltre alla Comunità Montana Alburni con i suoi operai, va all’imprenditore Giuseppe Ruberto, il quale ha dato il suo importante contributo, recuperando solamente le spese vive necessarie alla realizzazione dei lavori della SP 342. Questa nostra azione si unisce anche a quella che ha interessato, poche settimane fa, la Strada Provinciale del Corticato, la cui sistemazione è avvenuta in collaborazione con la Ditta Carmine Santangelo che, gratuitamente, ha effettuato tale intervento. Colgo l’occasione, infine, per ringraziare ed elogiare due persone che hanno fatto tantissimo per la SP 342 e sono il Consigliere Provinciale Paolo Imparato, il quale oltre a mantenere gli impegni presi si è fatto carico personalmente di individuare in Provincia una soluzione rapida e consona con quelle che erano le particolari circostanze in cui versava il tratto di strada; oltre a lui un sentito ringraziamento lo faccio al Sindaco di Roscigno Pino Palmieri per la costanza, la caparbietà ed il senso del dovere con i quali si è attivato per ridare speranza ai suoi cittadini, permettendo di poter circolare su di un’arteria indispensabile per Roscigno. Ora, però, e mi rivolgo al Cons igliere Paolo Imparato perché si attivi, ancora una volta, per la definitiva apertura della SP 342”. Gli interventi sulla Strada Provinciale 342 e sulla Strada Provinciale del Corticato rappresentano, pertanto, due fondamentali azioni, messe in campo dalla Banca Monte Pruno, per consentire al territorio di competenza degli Alburni e del Cilento di non subire, ancora di più, quell’isolamento connesso alla viabilità, vero grande problema che gli abitanti vivono ormai da anni.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
pertosa_grotte
I mondi sotterranei“s’incontrano” per il rilancio del turismo ipogeo

ciro_troccoli
Camerota abbatte la Tari, sconti del 25%

cicerale_terradeiceci
Prima Categoria (Gir. G): Marzucca rivela pregi e difetti del suo Cicerale

Chiudi