Studio Di Muro
AttualitàIn Primo Piano

Ad Agropoli un’auto elettrica al servizio dei diportisti

La vettura, made in Cilento, può percorrere 60 km con 1 euro. Sarà al servizio di chi arriva nel porto di Agropoli.

AGROPOLI. Un’auto elettrica, made in Cilento, a supporto dei diportisti. E’ questa l’iniziativa dell’assessorato al porto, retto da Massimo La Porta. Il comune di Agropoli, infatti, ha acquistato una vettura a energia pulita che sarà 24 ore su 24 a disposizione di chi arriva nel porto turistico. “La macchinina – spiega l’assessore La Porta – servirà a dare supporto al diportista che una volta sbarcato potrà essere accompagnato dove ha bisogno”. “Al contempo – aggiunge – potrà servire anche a chi, soprattutto nel mese di agosto, giunge con la sua automobile al porto per prendere l’imbarcazione e non trova posteggio, in questo caso potrà parcheggiare anche in altre zone della città e chiedere di essere accompagnato presso la sua imbarcazione con la vettura elettrica”.

L’auto ha due posti ed è stata assemblata a Torre Orsaia; bastano due ore per il suo caricamento. Percorre 60 km con un euro di spesa. Sarà gestita dagli uomini della Protezione Civile.

Tags

Ti potrebbero interessare