Ladri in azione nel Cilento: prete derubato delle offerte dei fedeli durante la messa - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Cronaca

Ladri in azione nel Cilento: prete derubato delle offerte dei fedeli durante la messa

geronimo_mirabili

Prete derubato mentre celebra. I ladri portano via le offerte dei fedeli che sarebbero dovute servire per il restauro dell’organo.

Ladri in azione nel Cilento: prete derubato delle offerte dei fedeli durante la messa

Prete derubato mentre celebra. I ladri portano via le offerte dei fedeli che sarebbero dovute servire per il restauro dell’organo.

Ladri in azione nel Cilento. Due malviventi hanno rotto i vetri di un’auto e rubato i soldi presenti all’interno. Vittima del furto il parroco di Ogliastro Cilento don Geronimo Mirabilii e i soldi trafugati erano quelli che sarebbero serviti per il restauro dell’organo della Chiesa. Ad agire sono stati due ragazzi a bordo di una Fiat Punto di colore nera: sono entrati in azione intorno alle 18 dell’8 dicembre, mentre il parroco celebrava la messa a Finocchito. A segnalare il fatto, tramite i social network, è stato lo stesso don Geronimo che si è lasciato andare ad un duro anatema. “Il furto che avete fatto – scrive – vi ricadrà addosso per sette generazioni visto che quello che avete indebitamente prelevato non era di mia proprietà ma della comunità, risparmi di povera gente che mi ha affidato un valore perché lo usassi per estinguere il debito del restauro dell’organo; un’opera d’arte che voi non sapete cosa sia, né sapete apprezzare perché l’ignoranza è la vostra madre, la delinquenza vostra maestra”. “Colmerò io l’ammanco – conclude il prete – non ho problemi, ciò che mi fa girare gli zebedei è il dover ripetere ancora una volta, in pochi mesi, la trafila dei documenti e delle carte”.

Top
Ti suggeriamo di leggere Cronaca, Homepage
raccolta_rifiuti
Yele, tra venti giorni la scadenza: si punta al rinnovo decennale

rassegnastampa_giovedi
Rassegna stampa del 10 dicembre

goletta-verde
Goletta Verde approda a San Marco di Castellabate

Chiudi