Cilento, Ruocco indica la strada: "Basta divisioni e guerre di campanile" - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Homepage

Cilento, Ruocco indica la strada: “Basta divisioni e guerre di campanile”

Riccardo Ruocco, segretario del Partito Democratico di Vallo della Lucania

Il Cilento deve superare divisioni, guerre di campanile e di potere. E’ quanto dice Riccardo Ruocco, segretario del Pd di Vallo della Lucania.

Cilento, Ruocco indica la strada: “Basta divisioni e guerre di campanile”

Il Cilento deve superare divisioni, guerre di campanile e di potere. E’ quanto dice Riccardo Ruocco, segretario del Pd di Vallo della Lucania.

“La recente puntata del programma televisivo ‘Sereno Variabile’ andata in onda su Rai 2 direttamente da Pollica e dal Cilento rappresenti per tutti lo scatto di orgoglio dal quale attingere le energie per il futuro e diventi uno spot didattico da far vedere ai ragazzi nelle scuole, da inviare agli operatori del turismo e del quale parlare con propositi costruttivi negli ambienti della politica”.
A parlare è Riccardo Ruocco, segretario del Partito Democratico di Vallo della Lucania secondo cui “è fondamentale costruire il senso di appartenenza” e ciò può avvenire “solo se la politica capisce che è giunto il momento di mettere a rete a sistema tutte le magie che il nostro territorio è’ in grado di produrre”.

Secondo l’esponente del Partito Democratico, quindi, bisogna “abbandonare l’idea delle divisioni e delle sterili guerre di campanile e di potere, la crescita economica e culturale di un territorio o è per tutto il territorio oppure non produce sviluppo ma solo gloria apparente e transitoria per pochi”.

Quindi, riferendosi alla nomina del prossimo presidente del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, ancora sotto la guida di un commissario, dice: “Chi deve decidere le sorti del parco e della prossima governance lo faccia con la consapevolezza che il prossimo presidente o è valore aggiunto, competente della materia e sicuramente in grado di rivestire il ruolo oppure si rischia il definitivo fallimento di un grande sogno”.

Top
Ti suggeriamo di leggere Homepage, Politica
pompieri
Incendio in un capannone, s’indaga sulle cause

sopralluogo_sp342
Viabilità: sopralluogo sulla Sp342, la strada è chiusa da cinque anni

turisti sbarco
Capaccio, piccoli studenti in visita nei luoghi dello sbarco

Chiudi