Anche il Cilento ha un suo calendario: primi scatti per Miss Parco - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Anche il Cilento ha un suo calendario: primi scatti per Miss Parco

zoe6

Primi scatti al Castello di Agropoli per il calendario 2016 di Miss Parco del Cilento.

Anche il Cilento ha un suo calendario: primi scatti per Miss Parco

Primi scatti al Castello di Agropoli per il calendario 2016 di Miss Parco del Cilento.

AGROPOLI.  Al castello medievale i primi scatti per il calendario di Miss Parco del Cilento. Per il patron Lino Miraldi è la sede ideale per immortalare la prima miss agropolese eletta, Zoe Coccia, in un calendario che vuole coniugare bellezza e cultura.

La giovane miss immortalata per un giorno in costume da bagno e con la corona nello splendido Castello Aragonese, ha incuriosito i tanti frequentatori del borgo antico che già questa estate aveva ospitato una tappa del tour in coincidenza col carnevale agropolese.

Il calendario di Miss Parco che verrà stampato in mille copie e abbinerà a bellezza di Zoe Coccia a quelle della città.

“Il concorso – ci spiega Lino Miraldi – tende a valorizzare la bellezza femminile come espressione massima di cultura e tradizione per cui, in questo territorio fatto di tante contraddizioni, la manifestazione intende avvicinare i patrimoni intellettuali, artistici e naturalistici del Cilento con quelli del Vallo di Diano e degli Alburni promuovendo come sempre la Dieta Mediterranea vero e proprio leitmotiv della kermesse giunta oramai alla tredicesima edizione e che ripartirà già nel mese di gennaio. E’ per questo che ho scelto per il calendario 2016 il borgo antico di Agropoli, dove il Castello si erge in tutta la sua austera bellezza sul promontorio della città, impreziosendo con la sua architettura la incantevole località cilentana e perché Zoe è la prima Miss eletta di Agropoli”.

Anche la Miss, scelta come bellezza più rappresentativa del Cilento tra le 60 ragazze che alla fine di agosto scorso si sono aggiudicate il diritto di disputare la finale nel suggestivo scenario del Teatro dei Templi Paestum , dichiara un amore innato per la sua Agropoli e una immensa gratitudine nei confronti del concorso, che le sta dando tanta visibilità ed opportunità professionali che mai avrebbe sognato di avere.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
anas
Viabilità: da lunedì disagi sulla Bussentina

Un panorama del paese
Nel week end nel Cilento la “Festa del Camminare”

acqua+del+rubinetto
Cilento: da quattro giorni senz’acqua. I cittadini: «Siamo abbandonati»

Chiudi