Cambio al vertice della compagnia carabinieri di Agropoli - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Cambio al vertice della compagnia carabinieri di Agropoli

giulio_presutti

Cambio al vertice della compagnia carabinieri di Agropoli.

Cambio al vertice della compagnia carabinieri di Agropoli

Cambio al vertice della compagnia carabinieri di Agropoli.

Cambio al comando della Compagnia Carabinieri di Agropoli: il capitano Giulio Presutti, dopo due anni, a settembre lascerà Agropoli per assumere l’incarico di comandante della 2^ Compagnia del 1° Reggimento Allievi Marescialli e Brigadieri di Velletri mentre ad Agropoli subentrerà il tenente Francesco Manna, attualmente comandante del nucleo operativo e radio mobile di Eboli (prossimo a passare ai gradi di capitano).
Nei due anni in cui il capitano Presutti è stato alla guida della compagnia di Agropoli sono stati effettuati 95 arresti in flagranza di reato, 55 su provvedimento restrittivo dell’autorità giudiziaria. Sono state denunciate oltre 3200 persone, sono state commesse e scoperte 8 violenze sessuali, sono state scoperte 12 rapine, 2 sequestri di persona, 200 truffe. In totale sono stati sequestrati 2 chili di droga e 90 piante, sono stati controllati 100 mila mezzi ed elevate contravvenzioni per oltre 630 mila euro.
«Il merito è tutto dei militari di tutti i reparti della Compagnia di Agropoli» ha tenuto a sottolineare il capitano che ha spiegato di essersi trovato molto bene nel territorio cilentano (in precedenza aveva comandato come tenente il nucleo operativo e radio mobile della Compagnia di Vallo della Lucania), un territorio non ancora contaminato da crimini più gravi quali quelli che si verificano in altre zone della provincia.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
incidente_capaccio
Finisce con la moto sotto un camper, ferito un centauro

Carabinieri-nastro
Abusivismo edilizio nella perla del Cilento, 18 persone denunciate

buonabitacolo_panorama
Il futuro della Campania: due giorni di incontri con politici nazionali e locali

Chiudi