Potenziato il servizio antincendi: assunti 14 nuovi forestali - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Potenziato il servizio antincendi: assunti 14 nuovi forestali

incendio_bosco

Assunzione per 14 forestali, da destinare al servizio antincendio, fino al 20 settembre prossimo.

Potenziato il servizio antincendi: assunti 14 nuovi forestali

Facendo seguito alla direttiva ricevuta recentemente dal Presidente Giuseppe Canfora, il Dirigente del Settore Agricoltura e Foreste della Provincia Domenico Ranesi ha firmato oggi il contratto di assunzione per 14 forestali, da destinare al servizio antincendio, fino al 20 settembre prossimo.

I forestali si aggiungeranno ai loro colleghi a tempo indeterminato nell’espletamento del servizio proprio nel periodo di maggiore pericolosità della stagione estiva. L’assunzione è stata resa possibile da un accordo dell’Amministrazione con l’Unione delle Province Campane, con i rappresentanti sindacali e con i lavoratori a tempo indeterminato, che hanno accettato di condividere le risorse dispoinibili, per consentire l’assunzione a tempo determinato di 14 unità, con un contratto di solidarietà, senza ulteriori aggravi per le finanze dell’Ente. Senza questa importante apertura da parte dei forestali stabili, non sarebbe stato possibile procedere all’assunzione, stante la scarsità di fondi a disposizione. A tale proposito è necessario aggiungere che la Regione Campania, che finanzia il servizio, si è impegnata a reperire ulteriori risorse da erogare alla Provincia per la copertura delle attività antincendio.
“Voglio esprimere la mia soddisfazione per questo risultato – ha affermato il Presidente Canfora – e desidero manifestare pubblicamente il mio apprezzamento per l’atteggiamento dei lavoratori, che hanno consentito alla Provincia di far fronte ad un servizio essenziale per il nostro territorio così duramente colpito dagli incendi dolosi. Ringrazio inoltre la Regione Campania e l’intera filiera istituzionale che si è fatta carico del problema. La difficile situazione finanziaria che abbiamo ereditato ci pone continuamente di fronte a nuove difficoltà, ma il nostro senso di responsabilità e il senso di responsabilità dei nostri dipendenti ci aiuteranno a venirne fuori.”

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
gelbison squadra
Serie D, Gelbison nei guai: respinta la prima richiesta al CONI

ambulanza-notte
Dramma in discoteca, si staccano frammenti di roccia: muore 27enne

sangiovanniapiro
San Giovanni a Piro gemellato con Corsico (MI)

Chiudi