Laurito: arriva un’ordinanza per la rimozione dell’amianto

Lo scopo è di eliminare eventuali condizioni di rischio per la salute pubblica

LAURITO. Il sindaco del Comune cilentano, Vincenzo Speranza, ordina a tutti i proprietari di immobili con coperture o altri manufatti di cemento amianto di prendere dei provvedimenti.
In particolare, tutti proprietari o nel caso di condomini i rispettivi amministratori, dovranno compilare la scheda presente sul sito istituzionale del comune e presentarla all’ufficio protocollo. Sarà successivamente elaborata una dettagliata valutazione del rischio sullo stato di conservazione dei manufatti attraverso un’analisi per la ricerca delle fibre di amianto.

blank

La valutazione dovrà stabilire se lo stato di conservazione del materiale presente è classificabile come: discreto, scadente e pessimo. In base all’esito della valutazione, si provvederà a decidere le azioni da adottare, ovvero, rimozione, sovra-copertura e incapsulamento.

Lo scopo è di eliminare eventuali condizioni di rischio per la salute pubblica.

I trasgressori saranno puniti con una sanzione amministrativa da 25 euro a 150 euro. Inoltre è tenuto all’adempimento della disposizione violata attraverso l’obbligo di compiere o di cessare una determinata attività o la rimessa in pristino dei luoghi.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Angela Bonora

Studia Scienze della Comunicazione, è appassionata ai film del cinema e ai telefilm stranieri. Nel tempo libero legge molti libri soprattutto romanzi e gialli. Le piace leggere i giornali da cui apprende molte informazioni di cultura generale ed è per questo che le è sempre piaciuto fare la giornalista, iniziando così a scrivere articoli.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it