Sala Consilina, auto contromano: 43enne in prognosi riservata

Anche due ragazzini tra i feriti

Si trova in prognosi riservata ed in coma farmacologico la donna di 43 anni rimasta coinvolta nell’incidente stradale avvenuto ieri mattina sull’autostrada A2 del Mediterraneo. L’auto a bordo della quale viaggiava insieme al marito e i tre figli si è scontrata frontalmente con un’altra auto che procedeva contromano.

La donna, residente a Seminara (RC) è stata sottoposta ad un delicato intervento chirurgico presso l’ospedale di Polla, se la sono cavata invece con delle lievi ferite il marito ed un altro figlio invece gli altri due figli della coppia, una ragazza di 14 anni è ricoverata nel reparto di ortopedia a causa di alcune fratture invece un altro figlio è stato trasferito all’ospedale di Vallo della Lucania per una frattura al naso ma le sue condizioni fortunatamente non destano preoccupazione.

La magistratura intanto dovrebbe disporre l’autopsia sul corpo di Giovanni De Rosa (nella foto) l’uomo di 80 anni originario di Scafati che era alla guida dell’auto che procedeva contromano, il pensionato è deceduto sul colpo.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!