Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Attualità

Accordo comune-provincia per la sistemazione dello svincolo Vallo della Lucania sulla Cilentana

Accordo comune-provincia per la sistemazione dello svincolo Vallo della Lucania sulla Cilentana

La SP430 è stata teatro negli ultimi mesi di numerosi interventi.

La SP430 è stata teatro negli ultimi mesi di numerosi interventi

VALLO DELLA LUCANIA. Il comune di Vallo della Lucania retto dal primo cittadino Antonio Aloia, si accorda con la Provincia di Salerno per la definitiva sistemazione dei lavori di messa in sicurezza per ciò che riguarda l’arteria di collegamento tra lo svincolo che conduce in città e la SP430 conosciuta come Cilentana. (si tratta di una variante alla SS18). Una situazione che giunge a conclusione dopo una vicenda che parte dal 2009: da quando l’Anas diede parere favorevole alla realizzazione della rotatoria al Km 144,350 della Statale 18 nei pressi dello svincolo della Cilentana e la Provincia di Salerno che iniziò ad eseguirli. Tuttavia mancava il rinnovo della concessione che lo stesso ente ha richiesto lo scorso mese di febbraio all’Anas che da par suo ha dato il suo assenso, ma per un periodo di 90 giorni.

Nel progetto originario erano previste anche la realizzazione di marciapiedi e percorsi perdonali per salvaguardare l’utenza debole, dato che le opere ricadevano nel centro di Vallo della Lucania, ma ancora non sono stati realizzati. L’obiettivo, tuttavia, dell’amministrazione Aloia è quello di spingere in direzione di tali opere poichè si ritengono positive per la riqualificazione del territorio essendo l’area la principale porta d’accesso alla città. La SP430 è stata negli ultimi mesi teatro di numerosi interventi, sbloccando una situazione che danneggiava l’intero Cilento, con la Provincia che ha operato sul viadotto Agropoli, sul ”Chiusa” ed è stato messo in campo il progetto di messa in sicurezza, da scomputare rispetto ai 5 milioni di euro stanziati.

Clicca qui per commentare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Correlati

Popolari

Top