Studio Di Muro
AttualitàIn Primo Piano

La Provincia non provvede alla manutenzione: sindaco scende in strada col tagliaerba

Il primo cittadino ha deciso di ripulire da solo la Sp44 in vista della festività della Madonna del Piano.

AQUARA. Chi fa da sé fa per tre. Anche il sindaco Pasquale Brenca ha ripulito la strada provinciale 44, località Piano, da erbaccia e sterpaglie con l’aiuto di volontari concittadini. «Oltre ogni competenza. Per il giorno della Madonna del Piano, abbiamo messo in campo tutte le nostre risorse» scrive Brenca sul proprio profilo facebook. Il gesto ha suscitato il plauso di molti ma altrettanto critiche verso chi avrebbe dovuto invece intervenire nella manutenzione delle strade. L’Ente Provincia, di competenza nella pulizia delle SP, nei mesi scorsi aveva diramato un documento in cui chiedeva alle Comunità montane di adoperare gli operai forestali per provvedere a tale incombenza. Mentre in altri posti le CC.MM hanno firmato l’accordo l’Ente montano alburnino lo ha rimandato al mittente. E così quegli stessi amministratori che in modo “collegiale” non hanno sottoscritto il protocollo, muniti di mezzi propri, scendono in campo per la pulizia delle provinciale. Nel luglio scorso a Corleto Monforte cinque volontari, tra cui anche amministratori, hanno provveduto al taglio di sterpaglie e spine lungo la strada provinciale 12.

Tags

Ti potrebbero interessare