Studio Di Muro
AlburniAttualità

Roscigno, al via i lavori per la messa in sicurezza del borgo

L'intervento finanziato dal Parco

ROSCIGNO. Hanno preso il via i lavori per la messa in sicurezza degli edifici pericolanti ubicati all’ingresso del borgo antico di Roscigno Vecchia. L’intervento si rendeva necessario al fine di garantire l’accesso alla Pompei del ‘900, uno dei luoghi più suggestivi del comprensorio del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.

Ed’ stato proprio il Parco ad intervenire, finanziando il progetto per quasi 40 mila euro. Il lavoro ha visto muoversi in sinergia l’Ente guidato dal presidente Tommaso Pellegrino e il Comune di Roscigno che ha predisposto il progetto per l’esecuzione dei lavori.

Il sindaco Pino Palmieri nell’ottobre scorso era stato costretto a firmare un’ordinanza che vietava l’accesso a Roscigno Vecchia, dopo un sopralluogo da parte dei vigili del fuoco dal quale era emerso il pericolo di crolli imminenti di alcuni edifici adiacenti le strade d’ingresso. Immediata l’approvazione del progetto esecutivo e l’appello al Parco affinché intervenisse per garantire la fruibilità del luogo. Nel febbraio scorso lo stanziamento dei fondi ed ora l’avvio degli interventi che in breve tempo permetteranno di garantire nuovamente l’accesso a Roscigno Vecchia.

Tags

Ti potrebbero interessare