Caseificio Colle Bianco
AttualitàIn Primo Piano

Un altro tesoro nelle acqua di Paestum | FOTO

Individuato uno Shermann ancora in buono stato

CAPACCIO PAESTUM. Continua la ricerca di reperti in mare. Questa volta nei fondali a largo di Ponte di Ferro è stato individuato un carro armato Sherman, simile a quello conteso con il museo di Piana delle Orme. Si tratta di un mezzo americano, privo però di eliche e sistema galleggiante. Il relitto è stato individuato dai sub della “Asd diving Yoghi” di Agropoli, incaricati dal comune capaccese di effettuare le ricerche. Visto il buono stato di conservazione del carro armato si sta valutando di recuperarlo. “Faremo fare un preventivo – spiega il consigliere delegato al demanio Maurizio Paolillo – potremmo esporlo nella villa comunale della Licinella”.
Lo Shermann individuato in mare probabilmente è caduto in acqua durante le operazioni di trasporto sulla terra ferma, nel corso dell’operazione Avalanche.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito