Tolomeo
Altri SportSport

Nuoto: CSI Campania, Otto tappe per i titoli del 18° campionato

Il 10 febbraio tappa a San Rufo presso la piscina del Centro Sportivo Meridionale

Sta per partire il nuovo campionato di nuoto del CSI Campania. Otto tappe in altrettante piscine della regione assegneranno i vari titoli di categoria 2018-2019.
Sarà l’edizione n. 18 e prenderà il via l’11 novembre, alle piscine San Vincenzo di Mercato S. Severino, nel Salernitano. Il 25 novembre sarà la volta di Roccarainola, nel Napoletano, mentre il 16 dicembre gli atleti nuoteranno nella struttura sportiva di Battipaglia.

Quindi l’appuntamento del 13 gennaio a Monterusciello, nell’area flegrea napoletana, prima della trasferta a San Rufo del 10 febbraio. I nuotatori si ritroveranno poi il 3 marzo a Cava de’ Tirreni, mentre il 7 aprile per la penultima tappa è ancora da definire la struttura che ospiterà l’evento.
Infine la conclusione il 14 aprile, allo stadio del nuoto di Caserta. L’attività viene coordinata dall’area tecnica regionale, guidata da Luciano De Santis e dalla commissione sport acquatici con Giuseppe Ricciardi.

Le novità di questa edizione sono rappresentate dalla presenza di un nuovo sponsor tecnico (Hand di Casalnuovo) e dalla scelta di effettuare le premiazioni conclusive di società al Giffoni Film Festival.

Nuoto: CSI Campania, Otto tappe per i titoli del 18° campionato

Il 10 febbraio tappa a S.Rufo presso la piscina del Centro Sportivo Meridionale.

Sta per partire il nuovo campionato di nuoto del CSI Campania. Otto tappe in altrettante piscine della regione assegneranno i vari titoli di categoria 2018-2019.
Sarà l’edizione n. 18 e prenderà il via l’11 novembre, alle piscine San Vincenzo di Mercato S. Severino, nel Salernitano. Il 25 novembre sarà la volta di Roccarainola, nel Napoletano, mentre il 16 dicembre gli atleti nuoteranno nella struttura sportiva di Battipaglia.
Quindi l’appuntamento del 13 gennaio a Monterusciello, nell’area flegrea napoletana, prima della trasferta a San Rufo del 10 febbraio. I nuotatori si ritroveranno poi il 3 marzo a Cava de’ Tirreni, mentre il 7 aprile per la penultima tappa è ancora da definire la struttura che ospiterà l’evento.
Infine la conclusione il 14 aprile, allo stadio del nuoto di Caserta. L’attività viene coordinata dall’area tecnica regionale, guidata da Luciano De Santis e dalla commissione sport acquatici con Giuseppe Ricciardi.

Le novità di questa edizione sono rappresentate dalla presenza di un nuovo sponsor tecnico (Hand di Casalnuovo) e dalla scelta di effettuare le premiazioni conclusive di società al Giffoni Film Festival.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito