Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Cronaca

Agropoli: premi ai dirigenti per il recupero della Tarsu, nuovi guai per il sindaco Alfieri

Agropoli: premi ai dirigenti per il recupero della Tarsu, nuovi guai per il sindaco Alfieri

Notificato avviso di conclusione delle indagini

Notificato avviso di conclusione delle indagini

Il sindaco di Agropoli Franco Alfieri e alcuni dirigenti avrebbero ricevuto un avviso di conclusione indagini. A rivelarlo “La Repubblica” oggi in edicola. La notizia era nota da tempo, ma ora è divenuta ufficiale. I fatti sono collegati all’Unione dei Comuni e l’accusa è di “aver fatto elargire quasi 100mila euro ai dirigenti come ricompensa del reclutamento delle quote Tarsu”. Tra i reati ipotizzati quello di peculato e abuso d’ufficio.

La decisione dell’Unione dei Comuni fu oggetto di dure critiche e la questione finì anche in Parlamento grazie ad un interrogazione presentata dal deputato del M5S Angelo Tofalo.  Alfieri però è tranquillo e a La Repubblica dice di essere sicuro che “tutto si concluderà in una bolla di sapone”.

Insieme ad Alfieri sono indagati abuso d’ufficio sono Giuseppe Castellano, sindaco di Lustra, i componenti della giunta dell’unione Raffaele Gargano, ex primo cittadino di Torchiara; Angelo Serra, sindaco di Laureana Cilento; Michele Voria, ex sindaco di Rutino; Claudio Auricchio, segretario dell’Unione Alto Cilento; Rosanna Cernelli, responsabile del servizio contabile, il revisore Luigi Pepe, ed i funzionari del comune di Agropoli Biagio Motta, Giuseppe Capozzolo ed Agostino Sica.

Correlati

Popolari

Top