Affare Fatto
AttualitàIn Primo Piano

Comuni metteranno a disposizione nuovi locali per scongiurare la chiusura delle Poste

I comuni hanno individuato nuovi locali da adibire ad ufficio postale.

OMIGNANO. “L’ufficio postale di Omignano Scalo non chiuderà”. Ad annunciarlo i sindaci di Omignano, Emanuele Giancarlo Malatesta e Salento, Gabriele De Marco. I due primi cittadini, appresa la notizia dello sfratto delle poste dagli attuali locali, hanno immediatamente preso i dovuti contatti con l’Ente Poste Italiane manifestando la propria contrarietà alla chiusura anche temporanea dell’ufficio e annunciando la disponibilità di una nuova sede. In particolare è stata segnalato allo scopo un locale nel fabbricato di proprietà del Comune di Salento, sito tra il bivio di Orria e il distributore di carburante Esso. Lunedì ci sarà un sopralluogo dei funzionari dell’ente Poste Italiane per concordare il da farsi per renderli utilizzabili. Nell’attesa della loro sistemazione verrà installato un ufficio mobile presumibilmente nei pressi del campetto di calcio di Fasana. “Continueremo a difendere con tutti i mezzi la permanenza dell’ufficio di Salento-Omignano Scalo”, dicono Malatesta e De Marco.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito