Tolomeo
CronacaIn Primo Piano

Turista trovato morto in agriturismo: si attendono i risultati dell’autopsia

L’autopsia ha escluso lesioni. Sarà necessario attendere 60 giorni per i risultati completi.

SALENTO. Alfredo Talotti, il 34enne trovato morto in un agriturismo, non è deceduto per una morte violenta. Infatti l’autopsia ha escluso lesioni. Si attendono ra gli esami tossicologici e istologici, disponibili tra 60 giorni, a chiarire le cause della morte del giovane napoletano. A eseguire l’autopsia, ieri pomeriggio presso la morgue dell’ospedale di Vallo della Lucania, il medico legale Aniello Maiese. Alfredo Talotti si trovava in vacanza con alcuni amici presso un agriturismo. La sera prima del decesso era stato a cena con gli amici fino alle due, quindi si era ritirato nella sua camera a dormire. Ma al mattino dopo, non vedendolo arrivare, gli amici hanno fatto incursione nella sua camera, attraverso una finestra lasciata socchiusa e l’hanno trovato morto.

Tags

Ti potrebbero interessare