Tolomeo
EventiIn Primo Piano

Oggi Giorgio Pasotti conclude “Botteghe d’Autore”

Appuntamento nelle grotte di Castelcivita

Ultimo appuntamento con la serie di eventi firmati ‘Botteghe d’Autore’ XI edizione. A chiudere la kermesse sarà l’attore Giorgio Pasotti che oggi, 30 gennaio, si esibirà nell’incantevole scenario delle grotte di Castelcivita. Alle ore 20.00 è previsto l’inizio della serata con ingresso libero fino ad esaurimento posti per gustarsi lo spettacolo ‘Da Shakespeare a Pirandello con la regia di Davide Cavuti e la supervisione artistica Gaetano Stella.

La rassegna artistica e culturale ha visto quest’anno il sodalizio tra cinque comuni del Cilento e dei Monti Alburni: Castelcivita, Albanella, Corleto Monforte, Sant’Angelo a Fasanella e Roscigno. Castelcivita è stato il Comune capofila del progetto e l’iniziativa si colloca nell’ambito degli interventi co-finanziati dalla Regione Campania – Assessorato allo Sviluppo e Promozione del Turismo, nell’ambito del POC Campania 2014-2020.

«È stata un’esperienza positiva; –dichiara Antonio Forziati, sindaco di Castelcivita – abbiamo rimodulato la proposta per adattarla a questo periodo dell’anno e, nonostante il grande freddo, c’è stata davvero una buona partecipazione. Sicuramente continueremo su questa strada sperando di ripetere la collaborazione con la realtà di ‘Botteghe d’autore’. I nostri territori sono splendidi, è importante ravvivarli con la forza e la qualità delle iniziative proposte.

‘Botteghe d’Autore’ si riconferma una realtà dinamica che si propone di valorizzare e divulgare la canzone di qualità, ma al tempo stesso portare vivacità artistica e culturale con calendari ricchissimi tra esibizioni musicali e sceniche, che vanno ad aggiungersi ai grandi numeri degli appuntamenti passati. Ricordiamo le esibizioni di Peppe Barra, Raiz e Fausto Mesolella, Rocco Papaleo quartet, Francesco Baccini, Alberto Fortis, Pietra Montecorvino, Erica Mou, Max Manfredi, Peppe Voltarelli, Mirco Menna e tanti altri.

«Siamo in dirittura d’arrivo con questa nuova formula dell’edizione invernale. Grande soddisfazione – dichiara Ivan Rufo, direttore artistico – ci arriva proprio dai territori che hanno risposto bene alle iniziative proposte e alla collaborazione eccezionale che c’è stata tra i Comuni che hanno partecipato. La realtà di ‘Botteghe d’Autore’ continua, stiamo già pensando al prossimo calendario ma ovviamente è ancora presto per parlarne. Speriamo di concludere prima al meglio con l’appuntamento di oggi e poi di rimetterci subito a lavoro per contribuire ancora, nel nostro piccolo, a diffondere la cultura musicale, e non solo, nel nostro amato territorio».

Tags

Ti potrebbero interessare