Terza Categoria (Gir. F): Una rovesciata di De Cocinis fa sognare il Foria - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Homepage

Terza Categoria (Gir. F): Una rovesciata di De Cocinis fa sognare il Foria

foriafutani

Il punto sul campionato di Terza Categoria girone F.

Terza Categoria (Gir. F): Una rovesciata di De Cocinis fa sognare il Foria

Il punto sul campionato di Terza Categoria girone F.

Una giornata rovente quella appena trascorsa nel Girone F di Terza Categoria: il Foria Futani, dopo l’importantissima vittoria sul campo di San Giovanni a Piro della scorsa settimana, era chiamato a consolidare il vantaggio di sei punti sulla squadra di Lentiscosa e a dare l’ennesimo segnale di forza in vista delle ultime partite di campionato. Viceversa, il Lentiscosa non molla la presa e continua a sperare in un passo falso da parte dei ragazzi di mister Armida.

Il Foria Futani, per la diciannovesima giornata di campionato, ospita la squadra dell’Atletico Pisciotta. I padroni di casa vanno subito all’attacco degli avversari desiderosi di portare a casa la partita e di mettere la parola fine su questo campionato. Dall’altra parte, l’Atletico Pisciotta non sembra voler lasciare nulla al caso e combatte con tutte le sue forze certo di poter dare una dimostrazione della propria forza sul campo di Futani. La partita si mette subito in discesa per il Foria Futani quando l’arbitro assegna un penalty su contatto nettissimo su De Cocinis in area di rigore. Come nella domenica precedente, si incarica della battuta il capitano Angelo Esposito, il quale posiziona il pallone sul dischetto, riflette con calma e sceglie di indirizzare la palla nell’angolo sinistro (lo stesso che gli portò fortuna contro la Real Sangiovannese) ma purtroppo incrocia troppo il tiro e la palla finisce sul palo. L’episodio per un attimo sembra demoralizzare i rossoblù di mister Armida ma dopo pochissimi minuti, Luca De Cocinis sfodera dal suo cilindro un’incredibile prodezza balistica, una rovesciata che si insacca nell’angolino basso della porta difesa dall’estremo difensore di Pisciotta: 1 a 0 e Foria Futani rivitalizzato. Nei minuti successivi vanno vicini alla rete del 2 a 0 sia Lamanna con un tiro da fuori area che lambisce il palo alla destra del portiere sia Gravina su un calcio di punizione che finisce alto. Sul finire del primo tempo, però, è ancora De Cocinis a creare scompiglio nell’area di rigore avversaria e a fare in modo che un difensore dell’Atletico Pisciotta gli precipiti addosso per contrastarlo; per l’arbitro ancora una volta è calcio di rigore. Questa volta sul punto di battuta si presenta il giovane Mattia Ruocco che angola bene il tiro e spiazza il portiere portando la sua squadra sul risultato di 2 a 0. Subito dopo ennesima beffa per la compagine di Pisciotta che resta in dieci a seguito di un fallo commesso sempre sullo scatenato De Cocinis.

Nel secondo tempo, l’Atletico Pisciotta prova a sorprendere gli avversari e tenta in più di un’occasione di arrivare a rete ma il portiere Sergio Esposito, è bravo a neutralizzare le incursioni degli attaccanti. Mister Armida, infuriato a causa della poca attenzione dei suoi calciatori, li richiama più volte. La reazione della squadra ospite è sorprendente ma proprio nel loro momento migliore, su un cross del velocissimo Andrei Temes, una distrazione difensiva porta ad un incredibile autogoal che regala il 3 a 0 al Foria Futani. Forte del vantaggio acquisito l’allenatore decide di operare diversi cambi e proprio i nuovi entrati danno la giusta scossa alla squadra prima in classifica. In particolare si mettono in mostra il centrocampista Roberto Merola ed il giovanissimo attaccante Michael Valiante, i quali vanno entrambi a rete con goal nati da azioni degne di nota. Infine, è da segnalare la bellissima azione personale di Temes con la quale supera ben 5 avversari e recapita la palla alle spalle dell’estremo difensore pisciottano. 6 a 0 il risultato finale e Foria Futani che aggiunge un altro importante tassello per il raggiungimento del loro principale obiettivo: la conquista del titolo.

Per quanto riguarda gli altri risultati: il Lentiscosa vince 2 a 0 sulla Real Sangiovannese e crede ancora nel primo posto. Caprioli perde 2 a 1 in casa contro Scario. La squadra di Licusati vince un bel match fuoricasa contro il Casaletto. Atletico Caselle, terza in classifica, vince 4 a 1 sul campo del Pixous e attende in casa il Foria Futani per la prossima di campionato. Infine, il Vibovilla con un “roboante” 7 a 1 vince contro i ragazzi di Rodio.

Classifica aggiornata: Asgf Foria Futani 48, Lentiscosa 42, Atletico Caselle 40, Licusati Italo Cammarano 36, Real Sangiovannese 32, Vibovilla New Stars 2008 29, Casaletto Calcio 26, Scario 23, Caprioli 17, Pixous 2002 15, Atletico Pisciotta B 13, Rodio 6

Top
Ti suggeriamo di leggere Homepage, Sport
sanmaurese
Terza Categoria (Gir.E): Sanmaurese, una “Volpe” in fuga per la vittoria

taccuinodiviaggio1
Agropoli, continua la mostra ‘Taccuino di Viaggio’

palazzo_santa_lucia
Dieci milioni di euro per la partecipazione delle donne al mercato del lavoro

Chiudi