Agropoli, picchiò e rapinò due autostoppisti: arrestato - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Cronaca

Agropoli, picchiò e rapinò due autostoppisti: arrestato

carmine_cesarulo

Lo scorso 4 giugno diede un passaggio a due autostoppisti minorenni e poi li rapinò.

Agropoli, picchiò e rapinò due autostoppisti: arrestato

Lo scorso 4 giugno diede un passaggio a due autostoppisti minorenni e poi li rapinò.

I carabinieri della compagnia di Agropoli, guidati dal capitano Giulio Presutti, hanno arrestato Carmine Cesarulo. Il ventinovenne la notte del 4 giugno scorso, poco dopo l’una di notte, si offrì di dare un passaggio a due ragazzi di Albanella che dopo avere assistito a una manifestazione nella contrada Matinella dovevano rientrare a casa al capoluogo. Ma una volta saliti in auto, Cesarulo pretese che i due gli dessero dei soldi, che non avevano. Allora, dopo aver colpito con uno schiaffo uno dei due, si fece consegnare da uno un orologio, dall’altro un telefono cellulare. I due ragazzi, lasciati a piedi per strada, furono soccorsi dall’autista di un pullman e sporsero denuncia ai carabinieri. L’uomo è ai domiciliari.

Top
Ti suggeriamo di leggere Cronaca, Homepage
corridoio_ospedale
“Da giugno senza ecografo”, disagi all’ospedale di Sapri

carabinieri
Rete idrica perforata con un trapano

rifiuti_capaccio
Turisti incivili, vanno via e abbandonano rifiuti in spiaggia

Chiudi