La denuncia: piazzole della Cilentana invase dai rifiuti

Chi di dovere intervenga per risolvere questo fenomeno, che da anni attanaglia la Cilentana

PRIGNANO CILENTO. Ancora rifiuti abbandonati lungo la Cilentana. Continuano la segnalazioni dei cittadini per la presenza di spazzatura che abbonda soprattutto nelle piazzole tra Prignano Cilento e Vallo Scalo.

Abbandonati a margine della carreggiata rifiuti di plastica e carta, gettati via da qualche automobilista. Non mancano grossi sacchi neri contenenti indifferenziata.

Un fenomeno che si ripete puntualmente: le piazzole di sosta vengono utilizzate da incivili per disfarsi delle buste della spazzatura. Talvolta si tratta di vacanzieri che quando vanno via lasciano i loro rifiuti lungo la strada, ma non manca anche l’inciviltà dei residenti.

Quello che chiedono i cittadini è un intervento duro e definitivo per ovviare a questo disagio.

Nonostante qualche opera di bonifica da parte dei comuni e l’intervento dell’Anas, il fenomeno persiste ancora.

“Speriamo che si possano prendere subito dei provvedimenti, affinché questi fenomeni non accadano più, soprattutto considerando che il Cilento, in estate, è visitato da tantissimi turisti che arrivano per visitare le bellezze naturalistiche e vengono, spesso, accolti da questo scempio non accettabile”, il commento di uno degli automobilisti.

CONTINUA A LEGGERE

Roberta Foccillo

Da sempre appassionata di comunicazione, con una particolare passione per i video, conduco programmi tv e radio, amo scrivere e mi occupo di tutto quello che di interessante c'è nel mio amato Cilento.

Un commento

  1. Incredibile l’incivilta’ che si vede in giro, da
    parte di automobilisti , vacanzieri. ma anche residenti. L’ANAS e la Provincia dovrebbero intervenire duramente , utilizzando sistemi di sorveglianza

Sostieni l'informazione indipendente