Affare Fatto
CilentoPolitica

Pisciotta, “bilancio falsato?”: maggioranza smentisce

Arriva la replica alle accuse della minoranza

PISCIOTTA. “Il bilancio consuntivo ratificato in consiglio comunale lo scorso 4 luglio è stato approvato dal Revisore dei Conti e presenta – all’esito del faticoso riordino dei conti pubblici promosso dall’Amministrazione Comunale guidata da Ettore Liguori sin dal 2012, anno in cui fu erditata una situazione a dir poco problematica – una chiara corrispondenza tra le voci inerenti le entrate e le uscite”.

Non si è fatta attendere la replica dell’amministrazione comunale alle critiche della minoranza che tramite il consigliere Nello Marsicano aveva annunciato un esposto alla Corte dei Conti per presunte irregolarità.

“Il Bilancio Consuntivo viene, nel rispetto della legge, ordinariamente trasmesso alla Corte dei Conti e non per improvvide iniziative della minoranza”, precisano da palazzo di città secondo cui il termine “falsato” invece, “pretestuosamente  utilizzato dal capogruppo di minoranza Dott. Aniello Marsicano,  non solo è  irrispettoso del lavoro degli uffici di competenza, ma oltrepassa i limiti della critica politica divenendo volutamente diffamatorio”.

“Saranno pertanto valutate le più appropriate iniziative da intraprendere per riportare nei termini della realtà, e della serietà, la vicenda”, concludono dall’amministrazione comunale.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito