Nuova Elite
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Laureana Cilento: manca fotocopiatrice in paese, Comune diventa centro copie

Già stabilito il tariffario per il servizio

LAUREANA CILENTO. Non ci sono punti vendita che svolgono servizio di fotocopie, ci pensa il Comune. Accade a Laureana Cilento dove l’esecutivo guidato da Angelo Serra ha deciso di utilizzare la fotocopiatrice presente nella sala d’attesa, oltre che per l’uso interno, anche per il rilascio di fotocopie ai privati che ne facciano richiesta durante l’orario di apertura al pubblico degli uffici.

Già definito il tariffario: 10 centesimi per copie su fogli A4 e 20 centesini per fogli A3.

Un modo, questo, per venire incontro alle esigenze dei cittadini che prima erano costretti a recarsi nei Comuni vicini solo per fare una fotocopia. Il piccolo comune del Cilento collinare, quindi, da oggi sarà anche un centro copie con gli impiegati che fungeranno da commessi: un modo per mettere a disposizione di tutti i beni dell’Ente, di fatto appartenenti alla comunità.

Tags

3 commenti

  1. Una domanda: ma il tempo che gli impiegati perdono dietro alla fotocopiatrice chi lo paga?????
    Come sarebbe bello il mondo se ognuno facesse il lavoro per cui è pagato!!!!!!!!

  2. Una domanda: ma il tempo che gli impiegati perdono dietro alla fotocopiatrice chi lo paga?????
    Come sarebbe bello il mondo se ognuno facesse il lavoro per cui è pagato!!!!!!!!

    1. Chissà quanto tempo si impiega per fotocopiare una carta d’identità…..
      Non credo che qualcuno vada in comune per farsi fotocopiare un libro !!!
      Ma pensandoci bene chissà quante copie si devono fare per rientrare coi costi ed avere un addetto che stia solo vicino alla fotocopiatrice ?!

Back to top button
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it