Gold Metal Fusion
AttualitàIn Primo Piano

Boom di visitatori nel 2016 per il Parco Archeologico di Paestum

Il direttore Zuchtriegel esprime soddisfazione per i risultati conseguiti

CAPACCIO PAESTUM. E’ stato un 2016 ricco di soddisfazioni per il Parco Archeologico di Paestum. Tanti sono stati i visitatori che si sono recati nella località dei templi quest’anno, grazie anche alla riforma Franceschini ed alla possibilità di effettuare visite gratuite nei musei ogni prima domenica del mese. Il direttore del Parco Zuchtriegel ha espresso soddisfazione per i numeri conseguiti, fornendo un bilancio del 2016: ”Quest’anno è andato molto bene, siamo contenti” – esordisce – ”Abbiamo avuto un forte incremento dei visitatori, quasi del 30%. Raggiungendo oltre i 380.000 visitatori nel 2016, con possibilità di incremento nel periodo natalizio.” e annuncia: ”L’area archeologica sarà comunque sempre aperta, tranne il 25 dicembre, e lo sarà anche il primo gennaio.” In questo periodo è previsto un notevole afflusso dei turisti grazie anche ad iniziative come l’arte di ”Alessandra Franco”: un’ istalllazione di video arte curata da Adriana Rispoli dove sarà raccontato il culto della dea Hera.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito