Gold Metal Fusion
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Ospedale di Agropoli, in arrivo Tac e sale operatorie

Novità in arrivo, ma l'ospedale di Agropoli resta fuori dalla rete dell'emergenza

AGROPOLI. Il suo arrivo era stato annunciato nel gennaio del 2018, ma per la nuova Tac presso l’ospedale di Agropoli bisognerà attendere ancora un po’. Sono in corso i lavori di sistemazione della sala che dovrà ospitare il macchinario, un’attrezzatura all’avanguardia che potenzierà i servizi a disposizione dell’utenza.

Ma non finisce qui perché l’Asl Salerno ha finalmente avviato la procedura per acquisire le apparecchiature necessarie al funzionamento delle sale operatorie. I lavori dei locali sono stati completati ed ora è necessario allestirli. Due quelle che entreranno in funzione.

Le attrezzature che l’azienda sanitaria ha acquisito sono una colonna per laporoscopia, un apparecchio per lavaggio e disinfezione, due autoclavi, un carrello emergenza, frigorifero biologico a singola anta, termosaldatrice, un apparecchio per anestesia, tavolo operatorio, ventilatore polmonare, ventilatore polmonare da trasporto, elettrobisturi, lampada scialitica, letto elettrico per degenza, monitor, pompa a siringa. Il costo complessivo della fornitura è di 509mila euro + IVA. La gara è divisa in quattro lotti.

Nonostante il potenziamento l’ospedale resta comunque fuori dalla rete dell’emergenza. Sale operatorie e laboratori garantiranno unicamente piccoli interventi in day surgery.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito