Tolomeo
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Il cilentano Fra Antonio Ridolfi Vicario Episcopale dell’Arcidiocesi di Sorrento-Castellammare di Stabia

Ieri la nomina

Nella giornata di ieri, 2 ottobre, nel corso dell’assemblea del Clero tenutasi presso la Casa di Spiritualità Armida Barelli, ad Alberi di Vico Equense, l’Arcivescovo di Sorrento-Castellammare di Stabia Mons. Francesco Alfano ha nominato due nuovi Vicari Episcopali: si tratta del Vicario per il Clero, don Antonino D’Esposito e del cilentano Padre Antonio Ridolfi, Vicario per la Vita Consacrata, Superiore del Convento dei Frati Minori di Sorrento.

Fra Antonio dell’Ordine dei Frati Minori, è originario di Casal Velino. E’ il Responsabile e Custode dei Conventi della Penisola Sorrentina (tra cui molti chiusi e senza frati tra Massa Lubrense e Vico Equense), Superiore del bellissimo Convento di San Francesco a Sorrento con il famoso Chiostro usato dal comune per i matrimoni civili. È nato nel comune cilentano il 26 maggio 1969, ha studiato Teologia presso la Pontificia università “San Tommaso d’Aquino” a Roma e Spiritualità Francescana presso la Pontificia Università Antonianum dei Frati Minori sempre nella Capitale.

“Auguriamo buon lavoro al nostro conterraneo, Padre Antonio Ridolfi, per il suo nuovo incarico quale Vicario Episcopale dell’Arcidiocesi di Sorrento-Castellammare di Stabia”, il messaggio del sindaco di Casal Velino Silvia Pisapia.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito