Tolomeo
AttualitàCilento

Agropoli, al via la rimozione della posidonia al Lido Azzurro

Ruspe in azione da questa mattina. Coppola: aspettiamo soluzione definitiva dal Ministero

Via libera da questa mattina alla rimozione della posidonia spiaggiata dalle spiagge del lido Azzurro e della marina, presso il porto turistico di Agropoli.

L’Amministrazione comunale, retta dal Sindaco Adamo Coppola, nonostante le istituzioni ministeriali non abbiano ancora adottato una apposita legge a salvaguardia dei Comuni cilentani in difficoltà, si è fatta carico della rimozione. A prelevarla e a smaltirla, per una quota pari a 2.500 tonnellate, sarà il nuovo gestore del servizio di igiene urbana Sarim Srl, come da contratto stipulato.

«Abbiamo provveduto – affermano il Sindaco Adamo Coppola e l’Assessore Eugenio Benevento – a dare il via alla rimozione della posidonia. In una condizione di vacatio per una soluzione definitiva, che dovrebbe venire dettata dal competente Ministero e dall’Ispra, provvediamo a liberare gli arenili, sebbene ci preme ricordare che la presenza di posidonia è indice di alta qualità ambientale e di mare pulito. Confidiamo, intanto, in una apposita legge che possa essere vicina ai Comuni, che non riescono da soli a risolvere tale annoso problema».

Tags

Ti potrebbero interessare

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito