Studio Di Muro
CronacaIn Primo Piano

Nuovo caso meningite in Campania

Colpita un’insegnante ma non c’è rischio contagio

Una insegnante della scuola “Bozzaotra” di Massa Lubrense (Napoli) è stata colpita da una forma di menigite non contagiosa (a ‘liquor torbido”). É stata ricoverata in un primo momento nell’ospedale di Sorrento “Santa Maria della Misericordia” con forte febbre e nausea; è stata poi trasferita nel Cotugno di Napoli dove è stata diagnosticata la forma di meningite.
In via precauzionale domani la scuola “Bozzaotra” resterà chiusa ed è scattata la profilassi. Il sindaco, Lorenzo Balduccelli, ha disposto la chiusura di tutte le scuole. Ciò per consentire la disinfezione di tutti i locali, delle attrezzature e dei mobili.

Tags

Ti potrebbero interessare