Studio Di Muro
AttualitàIn Primo Piano

Il consiglio regionale chiede la salvaguardia del Malzoni Radiosurgery

Presentata raccomandazione per non privare il territorio a sud di Salerno di un prezioso presidio di garanzia del diritto alla salute

“Abbiamo presentato una importante raccomandazione a tutela del centro Malzoni Radiosurgery di Agropoli per non disperderne l’esperienza fattiva raggiunta in oncologia e radioterapia e per non privare il territorio a sud di Salerno di un prezioso presidio di garanzia del diritto alla salute”.
Ad annunciarlo il consigliere regionale Maria Ricchiuti. Ieri, infatti, il consiglio regionale ha fatto voti affinché il polo di Agropoli, specializzato nella lotta ai tumori, possa proseguire la sua attività dopo che la Regione Campania ha deciso di non prorogare ulteriormente la sperimentazione, bloccando le prenotazioni
La notizia, arrivata a fine giugno, è stata per molti un fulmine a ciel sereno considerato che il centro per la cura ai tumori di Agropoli rappresenta un’eccellenza in Italia e aveva ottenuto standard qualità elevati. Già diversi sindaci del comprensorio avevano scritto al Governatore Vincenzo De Luca per chiedere di mantenere attivo il centro, ora anche il consiglio regionale ha fatto voti in tal senso.

Tags

Ti potrebbero interessare