Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
In Primo Piano

Calcio, Serie D: incubo Gelbison! Rossoblu sconfitti 3 a 0 all’esordio

Calcio, Serie D: incubo Gelbison! Rossoblu sconfitti 3 a 0 all’esordio

Esordio da incubo per la Gelbison nel campionato di Serie D. I rossoblu sconfitti nettamente dal Due Torri.

Esordio da incubo per la Gelbison nel campionato di Serie D. I rossoblu sconfitti nettamente dal Due Torri.


VALLO DELLA LUCANIA. Inizia malissimo la stagione 2015-2016 per la Gelbison. Dopo un’estate travagliata, nella quale i vallesi sono stati prima esclusi poi riammessi in serie D, il ritorno al calcio giocato regala subito una brutta sorpresa al pubblico del “Morra”. La Gelbison, infatti, perde contro un sorprendente Due Torri che schierava ben sei under in campo.

Dopo una prima fase di studio, al quarto d’ora i siciliani passano in vantaggio: è il 16′ quando Cicirello riceva palla in area da Genovese e gonfia la rete. I rossoblu provano a reagire al 19′ con De Luca, ben servito da Cammarota, ma l’attaccante fallisce. La squadra di mister Logarzo non appare ancora in buona condizione e non riesce ad impensierire più di tanto l’estremo difensore ospite Ingrassia. Capita così che mentre i vallesi provano a riorganizzare le idee il Due Torri perviene al raddoppio grazie ancora a Cicirello che si avventa e insacca, un pallone precedentemente ribattuto dal portiere.
Si va dunque all’intervallo sul pareggio di 2 a 0 per il Due Torri.

Nella ripresa le cose non cambiano: D’Amico al 16′ prova già ad impensierire Spicuzza, ma stavolta la difesa di casa si salva. La risposta della Gelbison è tutta in una conclusione di Parisi bloccata da Ingrassia. Al 22′ il Due Torri chiude definitivamente i conti: punizione dai 35 metri di Calafiore che Spicuzza non trattiene e i siciliani si portano sul 3 a 0. Mister

A questo punto mister Logarzo corre ai ripari, prova alcune sostituzioni, ma il risultato non cambia. Disastroso l’esordio per i rossoblu che però, per quanto accaduto questa estate, hanno tutte le attenuanti.

Clicca qui per tutti i risultati e la classifica.

Correlati

Popolari

Top