Torraca, in consiglio comunale nessun controllo del green pass: minoranza lascia l’aula

Green pass e controlli, minoranza accusa: "Non ci siamo sentiti tutelati nello svolgere la nostra funzione"

Nella seduta del consiglio comunale del Comune di Torraca, nella giornata di ieri, i consiglieri di Minoranza hanno abbandonato l’aula perché non si sono sentiti tutelati nel svolgere la propria funzione per la mancanza di controllo del Green Pass Covid-19.

«Già nella scorsa seduta i Consiglieri di Minoranza chiedevano il controllo del possesso della certificazione verde; richiesta declinata perché secondo il Segretario Comunale l’aula consiliare non si identifica come luogo pubblico e quindi non si riteneva necessario accertare il possesso del Green Pass – fanno sapere gli esponenti dell’opposizione – La cosa che ci indegna è la mancanza di trasparenza perpetrata, soprattutto all’interno del Consiglio Comunale, da parte della maggioranza».

Ma le polemiche non finiscono qui: a causa del covid l’assise è chiusa al pubblico, ma viene trasmessa in diretta Facebook. «Il video della seduta del 27/12/2021 risulta diviso in due: la prima parte si interrompe sull’abbandono della Minoranza dell’aula; la seconda parte inizia dalla discussione del secondo ordine del giorno. Staccare il video è un atto di violenza verso la Democrazia e verso il potere dei cittadini. Non sapremo mai cosa è stato detto quando la Minoranza è uscita dall’aula, che discussione c’è stata su tale atto. Cade improvvisamente ogni fondamento del Consiglio Comunale e della trasparenza verso i cittadini», concludono dal gruppo di minoranza.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.