CalcioSerie BSport

Serie B: Salernitana nella tana di un Perugia a pezzi

Umbri reduci da 5 sconfitte di fila

Dopo il successo di martedi, arrivato nel turno infrasettimanale appena archiviato, gara in trasferta, a porte chiuse, per la Salernitana, al “Renato Curi” di Perugia. I granata, sesti con 42 punti a -5 dalla promozione diretta, faranno visita, sabato alle ore 15:00, ai grifoni di Serse Cosmi e del bomber Pietro Iemmello, tredicesimo con 33 lunghezze in graduatoria.

I campani hanno sempre faticato in trasferta in stagione, dove sono arrivati, infatti, solo 4 successi e 2 pareggi in 14 sfide. Nelle ultime due gare esterne i granata hanno sempre perso, con Chievo e Frosinone, e da settembre ad oggi è arrivato un solo blitz lontano dall’Arechi, a Pescara il 19 gennaio. Disperata la situazione del Perugia: i grifoni sono reduci da 5 passi falsi consecutivi, dove hanno segnato una sola rete , nell’ultimo turno con il Benevento, dopo quattro gare senza marcature a favore. Anche tra le mura amiche la situazione è critica; i grifoni hanno ceduto il passo, infatti, nelle ultime tre gare disputate.

Dirigerà la sfida, valevole per il turno numero 28 di Serie B, il sig. Simone Sozza, della sezione arbitrale di Seregno. Nell’ultimo incrocio disputato dalle due squadre a Perugia sono stati gli umbri a spuntarla, lo scorso marzo, per 3-1. Per risalire all’ultima vittoria granata in terra perugina bisogna tornare indietro sino al febbraio 2005, quando i salernitani si imposero di misura per 0-1.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it