Montella PrismArredo
AttualitàCilento

Agropoli, chiedeva soldi in strada ad adulti e ragazzini: arrestato

"Grazie alle forze dell'ordine"

AGROPOLI. Disturbava i passanti, chiedeva insistentemente soldi, fermando anche bambini e ragazzini per strada. E’ stato arrestato un tossicodipendente che negli ultimi mesi era diventato il terrore di molti cittadini. Questi atti si compivano presso l’ex campo Landolfi o comunque nelle vie adiacenti, compreso via Taverne, dove insiste la scuola media “Gino Rossi Vairo”. Soddisfazione è stata espressa dal sindaco di Agropoli, Adamo Coppola.

“Il lavoro che abbiamo fatto in queste ultime settimane per liberare il parcheggio Landolfi da tanti disturbatori ha avuto i suoi effetti”, ha spiegato. “Voglio ringraziare i vigili urbani che con degli ordini di allontanamento hanno mandato via tanti venditori abusivi e voglio ringraziare i carabinieri che con l’ordine d’arresto hanno fatto sì che anche le minacciose presenze che si registravano qui non ci fossero più”, ha aggiunto.

Il primo cittadino di Agropoli, poi, ha garantito massima attenzione per la zona: “Saremo sempre decisi per cercare di mantenere nella massima tranquillità questo luogo dove tante famiglie passano per lasciare la loro automobile. Il nostro impegno sarà massimo per far si che non si ripetano episodi di questo tipo”.

Tags

4 commenti

  1. Perchè non cercare anche di approfondire sulle varie situazioni,anche tragiche,e tentare di risolverle o comunque di migliorarle,visto che i fondi ci sono,vedi le migliaia di euro “buttati” per le feste appena trascorse, a favore di qualcuno che sta già bene o per un’ora o poco più di spettacolo, mentre con quei soldi si potrebbero aiutare tante persone che hanno effettivo bisogno e che quando implorano un aiuto si sentono rispondere che non ci sono soldi?

    1. Ai più che ragione Doggy,ma purtroppo siamo arrivati a questo, con questi Amministratori che,Sindaco in testa,non fanno altro che gloriarsi delle loro conquiste” femminili”e mettersele in mostra,ma dove siamo arrivati…

Ti potrebbero interessare

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it