Nuova Elite
AttualitàCilentoIn Primo PianoVallo di Diano
Trending

Ora è ufficiale: punti nascita di Polla e Sapri restano aperti

Arriva la comunicazione dell'Asl Salerno

L’Asl Salerno, in una nota inviata ai direttori sanitari degli ospedali di Polla e Sapri, ha confermato che anche dopo il 31 dicembre i punti nascita continueranno a funzionare.

“L’Asl Salerno – si legge nella missiva firmata dal commissario Iervolino e dal sub commissario D’Amato – ha di recente inoltrato alla Regione la documentazione propedeutica alla riformulazione della richiesta di deroga alla chiusura del punto nascita”.

“Considerato che l’aggiornamento delle check list al 2018 evidenzia il superamento delle criticità relative agli standard operativi, tecnologici e di sicurezza del primo livello di assistenza ostetrica e pediatrico-neonatologica definiti dall’Accordo Stato – Regioni – fanno sapere – questa direzione ritiene che gli ospedali possano continuare ad assicurare i livelli essenziali presso i punti nascita oltre la data prevista per la chiusura e fino a nuova successiva determinazione”.

Punti nascita salvi, quindi, almeno per il momento.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito