Tolomeo
CilentoCronacaIn Primo Piano
Trending

Prima un’aggressione ad Agropoli poi il lancio di sassi a Vallo: protagonista lo stesso nigeriano

Il 32enne è stato arrestato

I carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania diretti dal Capitano Mennato Malgieri, hanno tratto in arresto L.O. classe 1986 Nigeriano, pregiudicato, perché accusato di resistenza, minaccia a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato.

Dopo essersi reso responsabile di alcune aggressioni nel comune di Agropoli, era stato portato presso l’ Ospedale San Luca di Vallo della Lucania da dove aveva fatto perdere le proprie tracce. Alle prime luci dell’alba L.O. è stato notato mentre danneggiava tre veicoli parcheggiati lungo via Angelo Rubino in Vallo della Lucania, l’intervento dei carabinieri dell’aliquota operativa e radiomobile nonché della locale stazione, ha permesso dopo un tentativo di fuga di bloccarlo.

L’arrestato, che già aveva precedenti di polizia per minaccia, resistenza e traffico di sostanze stupefacenti, dopo le formalità di rito è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Vallo della Lucania a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Tags

5 commenti

  1. Nel primo servizio si parlava che era sceso da un pullman intorno alle 6 di questa mattina !adesso viene fuori che e scappato dal san Luca dove era stato portato !mi sembra che le cose non coincidano!

  2. Stando alle testimonianze è da ieri sera che bazzicava per Vallo, (precisamente davanti al dolce & vita) e già dava fastidio ai passanti (errore non chiamare i carabinieri) poi sul tardi quasi in mattinata ha sfrantumato due auto un alfa e una fiat idea…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito